Percorsi Elettrici tra eventi, manifestazioni e laboratori

Luce elettrica

  • La
  • Luce Elettrica: mostra storica e laboratorio interattivo presentato in occasione di Cagliari Festival Scienza 2015.
  • Luce Elettrica: mostra storica e laboratorio interattivo presentato in occasione di Cagliari Festival Scienza 2015.
  • Luce Elettrica: mostra storica e laboratorio interattivo presentato in occasione di Cagliari Festival Scienza 2015.
  • Luce Elettrica: mostra storica e laboratorio interattivo presentato in occasione di Cagliari Festival Scienza 2015.
  • Luce Elettrica: mostra storica e laboratorio interattivo presentato in occasione di Cagliari Festival Scienza 2015.
  • I bambini giocano con l'exhibit lampadine a incandescenza di medie dimensioni.
  • Allestimento dell'evento

Fotografie dal laboratorio "Luce Elettrica" presentato in occasione di Cagliari Festival Scienza 2015. Le immagini mostrano alcune fasi dell'allestimento, la sempre grande affluenza di ragazzi e adulti, e di bambini che si divertono giocando con l'exhibit delle lampadine a incandescenza.

In occasione del Cagliari FestivalScienza 2015 (Exmà 11-15 novembre 2015) è stata allestita una mostra storica con un laboratorio interattivo avente per tema la Luce Elettrica. Un’esposizione di lampade a incandescenza, di varie forme e dimensioni, celebra la fine di un sistema di illuminazione. Apparecchi storici, quali i rocchetti di Ruhmkorff, vengono utilizzati per alimentare sorgenti luminose attraverso scariche elettriche nel vuoto e nei gas rarefatti.

Segue in Luci elettriche: l'elettricità per illuminare.

 

Rotazioni nello Spazio al Festival Scienza 2013

Rotazioni nello spazio, poster della mostra (Alessandro De Rubeis)

Rotazioni nello spazio è la mostra di macchine elettriche, motori e generatori costruiti da Carlo De Rubeis, allestita per Cagliari Festival Scienza 2013.

Rotazioni nello spazio, poster della mostra (Alessandro De Rubeis)

Poster realizzati da Alessandro De Rubeis per la mostra dal titolo "Rotazioni nello Spazio", presentata alla manifestazione Cagliari Festival Scienza organizzata da Scienza Società Scienza tra il 5 e il'10 novembre 2013.

Leggi tutto...

Pacinotti a Cagliari per il Festival Scienza 2012

Pacinotti a Cagliari, poster della mostra (Alessandro De Rubeis)

Pacinotti a Cagliari per il Festival Scienza 2012, mostra delle macchine e delle dinamo elettromagnetiche di Antonio Pacinotti ricostruite da Carlo De Rubeis.

Pacinotti a Cagliari, poster della mostra (Alessandro De Rubeis)

Poster realizzato da Alessandro De Rubeis per la mostra dal titolo "Pacinotti a Cagliari", presentata alla manifestazione Cagliari Festival Scienza organizzata da Scienza Società Scienza tra il 6 e l'11 novembre 2012.

Leggi tutto...

Centenario della distribuzione dell’energia elettrica nella città di Cagliari per il Festival Scienza 2014

Mostra di apparecchiature del '900 utilizzate negli impianti elettrici di uso domestico

La distribuzione dell’energia elettrica ai privati cittadini di Cagliari fu diffusa nel febbraio del 1914 , mentre nell’aprile dello stesso anno fu estesa anche all’illuminazione pubblica, così che dalle vie della città sparirono i lampioni a gas. Per ricordare il centenario di quest’importante rivoluzione nella vita della cittadinanza, in occasione del Cagliari FestivalScienza 2014 (Exmà 4-9 novembre 2014) è stata allestita una mostra di apparecchiature del Novecento utilizzate negli impianti elettrici di uso domestico.

  • Poster realizzato da Alessandro De Rubeis per la mostra dal titolo
  • Conduttori elettrici (collezione De Rubeis)
  • Giunzioni e fissaggi di conduttori elettrici (collezione De Rubeis)
  • Evoluzione degli interruttori e delle prese elettriche (collezione De Rubeis)
  • Interruttori a coltello (collezione De Rubeis)
  • Interruttori generali (interruttori con protezioni contro sovraccarichi e cortocircuiti) e interruttori elettromagnetici (o relè) (collezione De Rubeis)
  • Suonerie o campanelli elettrici (collezione De Rubeis)
  • Valvole, portalampada, interruttori e prese in porcellana (collezione De Rubeis)


Poster realizzato da Alessandro De Rubeis per la mostra dal titolo "Centenario della distribuzione dell’energia elettrica nella città di Cagliari", presentata alla manifestazione Cagliari Festival Scienza organizzata da Scienza Società Scienza tra il 4 e il'9 novembre 2014
.
Seguono i quadri e i manifesti attraverso i quali viene ripercorrsa l'evoluzione degli impianti elettrici ad uso domestico
. Nell'ordine: i conduttori elettrici, le giunzioni e i fissaggi dei conduttori elettrici, l'evoluzione degli interruttori e delle prese elettriche, gli interruttori a coltello, gli interruttori generali (interruttori con protezioni contro sovraccarichi e cortocircuiti) e gli interruttori elettromagnetici (o relè), le suonerie (o campanelli elettrici) e valvole, portalampada, interruttori e prese in porcellana. Tutti fanno parte della collezione De Rubeis.

Leggi tutto...

Da Faraday a Galileo Ferraris per Polaris 2004

  • I viali del Parco Tecnologico di Polaris
  • Macchine elettriche alla domenica della Scienza di Polaris
  • Carlo De Rubeis presenta le sue macchine elettriche in occasione della domenica della Scienza di Polaris

Fotografie dall'evento la “Domenica della Scienza” di Polaris tenutosi il 24 ottobre 2004 presso il Parco Tecnologico di Polaris a Pula in provincia di Cagliari.

Da Faraday a Galileo Ferraris: l’evoluzione dei motori elettrici - Scienza, tecnica e impegno civile

I viali del Parco Tecnologico di Polaris hanno alimentato i sogni di cultura dei giovani che con le loro famiglie hanno assistito agli spettacoli e, seguiti dagli animatori, hanno visitato i laboratori di ricerca e le esposizioni. Per una giornata tutti si sono sentiti partecipi di una comunità scientifica che per la sua ricchezza e le sue radici nella storia è parte integrante e fondamentale della cultura. Lo dimostrano la curiosità dei piccoli, l’entusiasmo dei giovani e le domande competenti degli adulti. La scienza fonda da sempre la sua ragione di essere nel comunicare i propri risultati, per trovare consensi, per innescare dibattiti, per far crescere una conoscenza comune, è proprio questo lo spirito che ci ha animato nell’aderire, con grande piacere, alla “Domenica della Scienza” di Polaris.
Sono rappresentativi della mostra due esempi importanti di applicazioni della scienza nella tecnica, due dispositivi nati da una combinazione di ricerca scientifica e soluzioni ingegneristiche che hanno raggiunto livelli di eccellenza internazionale: la macchina elettromagnetica di Antonio Pacinotti (1864) utilizzabile sia come motore elettrico, sia come generatore di corrente continua e il motore elettrico a campo magnetico rotante di Galileo Ferraris (1885), primo motore a corrente alternata. La scienza è fatta dagli uomini: la figura di Galileo Ferraris è un grande esempio di uomo di cultura, impegnato civilmente e politicamente, che con la sua opera ha saputo dare una svolta all’applicazione della scienza. Per il futuro mi auguro che le “Domeniche della Scienza“ diventino tante e che si concretizzi il progetto di un centro permanente della scienza a Cagliari per il quale lavoriamo da diversi anni.

Carlo De Rubeis