Alimentatori elettrici

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (I) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (II) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (III) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (IV) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (V) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (VI) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (VII) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (VIII) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (IX) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (X) per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (XI) per esperienze sui motori, fronte (collezione De Rubeis)

  • Alimentatore per esperienze sui motori (collezione De Rubeis)

    Alimentatore (XI) per esperienze sui motori, retro (collezione De Rubeis)

 

Alimentatori elettrici, ideati e costruiti da Carlo De Rubeis, per esperienze sui motori. I diversi modelli forniscono differenti tensioni e correnti, continue ed alternate, a seconda dell'impiego richiesto.
Per realizzare, ad esempio, un campo magnetico rotante, necessario al funzionamento dei motori di Galileo Ferraris, può essere utilizzato l'alimentatore (I) assieme ad una impedenza con commutatore.